annunci immobiliari by Case24.it
Blog/News

Usa: record negativo vendite nuove abitazioni e prezzi in calo

24 Febbraio 2010

Crolla dell’11,2 per cento a inizio anno, stando alle stime diffuse dal dipartimento del Commercio Usa, il dato delle vendite di nuove abitazioni nel mercato a stelle e strisce, cogliendo di sorpresa gli analisti di settore. L’indice negativo, che rende conto di un volume di transazioni complessivo pari a 309.000 immobili, farebbe registrare il peggiore picco di flessione degli ultimi 50 anni, a conferma della perdurante difficoltà del settore immobiliare americano a svincolarsi dalla crisi. L'indice S&P/Case Shiller, che monitora il trend dei prezzi degli immobili nelle 20 principali città statunitensi, ha segnato inoltre a dicembre una flessione pari allo 0,2%, stabilendo così un calo del 3,1%, su base annuale. In sofferenza anche le richieste di mutui per l’acquisto degli immobili, che nel corso dell’ultima settimana (con un dato del -7,3%) avrebbero toccato i minimi da maggio 1997, a fronte di un rialzo del tasso medio applicato ai mutui trentennali. Più in dettaglio l'indice generale delle richieste di mutui ipotecari avrebbe segnato in settimana un ribasso dell'8,5%, con un -8,9% registrato invece dalla componente dell’indice relativa alle domande di rifinanziamento.



Commenta l'articolo
Tutti i campi sono obbligatori e la loro mancata o parziale compilazione non permetterà l'invio del commento.
Ti ricordiamo che l'indirizzo e-mail non verrà visualizzato.
Nome:

E-mail:

Commento:



[ Torna agli articoli ]




Collaboriamo con:
Gestionale Immobiliare