Appartamento in vendita a Adro

Prezzo: € 119.000

Effettua una ricerca


Caricamento anteprima in corso...

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Agenzia immobiliare roncadelle s.r.l.

Via roncadelle 3
25030 Castel Mella (BS)

0302753101

Nome (*)

Cognome (*)

Telefono (*)

E-mail (*)

Messaggio (*)

Iscrivimi alla newsletter di Case24.it
Solo contatto via e-mail
Invia la richiesta ad altre agenzie
Accetto il trattamento dei miei dati






Descrizione:
Rarissimo appartamento caratterizzato da: - grandissime dimensioni - finiture di assoluto pregio derivanti da un'accurata e recente ristrutturazione - posizione centrale e tranquilla la soluzione è composta da: grandissimo salone con camino a pallet programmabile, ampia cucina separata, 2 grandissime camere (22-18 mq), bagno con vasca e doccia, ampi terrazzi, autorimessa, cantina e lavanderia, orto privato. Occasione!!! possibilità di affitto/riscatto durata massima 3 anni: - anticipo di € 10.000 - canone mensile di € 600. - saldo dopo 36 mesi di € 87.400 geografia fisica il comune di adro è situato ai piedi del monte alto (651 m s.l.m.), in franciacorta a circa sei chilometri dal lago d'iseo, nella parte sudoccidentale della provincia di brescia. Storia le origini del nome da quanto è riportato dal mazza (1986), le origine del toponimo sono incerte: dante olivieri sostiene che esso verrebbe dal latino ater ovvero atro (o nero, fosco, oscuro), mentre paolo guerrini ha suggerito la derivazione da acer, portando a dimostrazione la presenza antica di boschi di acero. In un documento dell'822 è chiamato atro[8]. Le testimonianze più antiche di antropizzazione del comune di adro sono dei reperti neolitici rinvenuti nella frazione di torbiato. Ad un periodo successivo risalgono i ritrovamenti di tombe con corredi di epoca tardo imperiale (iii secolo) e longobarda.[8] la notizia più antica del borgo di adro è presente nel documento in cui viene citato come atro, datato 10 aprile 822. In esso la badessa eremperga ha ceduto a un certo rampergo un vico con corte. Il castello fu edificato fra il xiii e xiv secolo: in atti del 1006 e del 1050 adro è nominato come vicus e non come castrum. Sia sotto la dominazione dei visconti, sia sotto quella di venezia, adro appartenne amministrativamente alla quadra di palazzolo. Durante la dominazione veneta del territorio (dal 1426 al 1797) nel borgo guadagnarono importanza i bargnani, importanti nella vita del paese tra xvii e xviii, ai quali successero i conti dandolo.[7] stemma lo stemma del paese è formato da una 'a' maiuscola con la sommità smussata, di colore argento su campo verde, la quale è attorniata da tre grappoli d'uva con i suoi tralci e i suoi viticci. Di questi grappoli, due sono in capo, mentre l'altra è in punta più grande; il pampino è d'oro, caricante il grappolo. La più antica forma di questo stemma appare negli affreschi cinquecenteschi dell'antica chiesa parrocchiale. Architetture militari torre: in pietra viva, a merli ghibellini e pianta terragona, la quale con l'antico castello faceva parte del sistema difensivo medievale del paese. Castello: fu costruito sulle pendici del monte, dove è presente il cimitero, tra il xiii e xiv secolo. Al 2013, rimane solo l'ingresso trecentesco del ponte levatoio[8]. Nel cimitero tomba bargnani-dandolo di vincenzo vela (xix sec.).

Sei interessato a questo immobile? Contatta subito l'agenzia
Agenzia immobiliare roncadelle s.r.l.
Via roncadelle 3
25030 Castel Mella (BS)



Codice inserzione: 1436867631
Rif. Annuncio: 10379
Provincia: Brescia
Comune: Adro
Zona: Torbiato  
Superficie (Mq) : 95 Mq.
Tipo immobile: Appartamento
Anno
(costruzione/ristrutturazione):
2011
Piano: Piano terra
Camere: 2
Riscaldamento: autonomo
Garage: Singolo
Posti auto scoperti: 1 posto auto
Tipologia giardino : Condominiale
Bagni: 1
Spese condominiali: 5 al mese
Classe energetica: G
Indice di prestazione energetica (EPgl): 239.21 kWh/mq annui
Allarme: opzione attiva
Caminetto: opzione attiva
Ripostiglio: opzione attiva
Porta blindata: opzione attiva
Cucina vivibile: opzione attiva
Cantina: opzione attiva