Cerca casa con Il Corriere Immobiliare
annunci immobiliari by Case24.it
Case notizie

Case notizie

Comprare casa è il sogno principale degli italiani ma al momento dell'acquisto la maggioranza di noi arriva impreparata con il rischio che tale sogno si possa trasformare in un incubo.
Bisogna pertanto prendere in considerazione degli aspetti fondamentali nella ricerca della casa o appartamento. Prima di tutto la scelta dell'immobile dipende dalla sua ubicazione, ad esempio dal quartiere in cui si trova e dai servizi che offre, quali i collegamenti tramite mezzi pubblici, negozi, parcheggi, scuole, centri sportivi e così via. Contemporaneamente buona norma sarebbe verificare il livello di rumorosità del quartiere in questione, e quindi la presenza di strade molto trafficate, di bar e locali notturni adiacenti all'appartamento che volete acquistare.

Comprare una casa in una zona ben soleggiata è buona norma, per evitare spiacevoli sorprese in termini di muffa e di spese per riscaldamento più elevate nel caso di immobili esposti all'ombra per la maggior parte della giornata. Inoltre bisognerebbe informarsi presso un negozio o un benzinaio nelle vicinanze se ci sono problemi di inondazioni in quella zona in caso di pioggia, fenomeno abbastanza frequente nel recente passato.

Se dopo questi accorgimenti avete trovato la casa giusta, si passa alla fase successiva e cioè nella richiesta di tutta una serie di documenti tra cui la messa a norma degli impianti, il certificato di abitabilità , la dichiarazione scritta dell'amministratore che certifica l'assenza di debiti da parte del venditore (questi oneri seguono l'immobile e non la persona, e quindi in caso di insolvenze sareste voi il nuovo debitore in qualità di nuovo proprietario) nonchè la visura ipotecaria.

Molto importante verificare inoltre se l'immobile che state comprando sia in regola con la normativa edilizia ed urbanistica, e cioè che non sia abusivo oppure che la scheda catastale sia conforme allo stato di fatto. Controllare poi la presenza di altri vincoli come prelazioni per immobili di interesse artistico e storico, oppure prelazioni per immobili in affitto, e così pure l'esistenza di vincoli per immobili di edilizia economica e popolare.

Se si tratta di un immobile affittato molto importante è richiedere una copia del contratto di affitto per visionare la sua data di scadenza e non essere obbligati a restare fuori dalla vostra nuova casa.

Importantissimo sapere se l'immobile è stato ricevuto dal venditore tramite una successione o donazione in quanto in alcuni casi altri eredi potrebbero impugnare l'atto di vendita e quindi potreste vedervi costretti a restituire l'immobile. In questi casi, inoltre, gli istituti di credito sono restii nel concedere mutui per questo tipo di acquisti in quanto il bene offerto in garanzia non offre una sicurezza totale. Controllare inoltre la legittimazione delle parti (ad esempio il potere di vendita nel caso di comunione legale oppure separazione o divorzio).

Cerchi un immobile?

Descrivi l'immobile che stai cercando. Le agenzie lo troveranno per te.

Newsletter di case24.it

Ricevi settimanalmente tutte le novità del mercato immobiliare.

Registrati subito

Inserisci gratuitamente i tuoi annunci. Ricevi contatti da subito!


Collaboriamo con:
Gestionale Immobiliare